Blockchain: evoluzione, reali applicazioni ed investimenti

9 novembre 2018   /   Chiara Patitucci   /   In evidenza   /  

Blockchain: una soluzione ad un problema o un problema in cerca di una soluzione? Di sicuro una rivoluzione tecnologica ed un radicale cambio di paradigma culturale.

Il tema della Blockchain sta attirando sempre più entusiasmo e risorse, interessando settori diversi da quello strettamente finanziario proprio di Bitcoin e delle criptovalute.

La sua definizione è ormai nota: si tratta di una catena temporale di blocchi di dati che dà origine ad un registro pubblico, in cui vengono inserite e validate, tramite tecniche crittografiche, una serie di transazioni di cui si tiene traccia sostanzialmente per sempre. Questo registro ha la caratteristica di essere inalterabile, inviolabile e distribuito, così garantendo l’assenza di errori di sistema. Inoltre risulta molto più economico ed avanzato rispetto ad un database tradizionale e centralizzato.

La tecnologia Blockchain è in continua evoluzione, infatti, quella di prima generazione che nasce con Bitcoin (Blockchain 1.0) e che attualmente è applicata al settore finanziario ed alla gestione delle criptomonete, ha dato vita ad un nuovo modo di trasferire valore in maniera disintermediata e decentralizzata ed è utilizzata prevalentemente dalle assicurazioni e dalle piattaforme di scambio per i pagamenti e per il trading finanziario, mentre sono in fase di studio numerosi altri ambiti applicativi del settore Finance. Sostanzialmente questa prima efficiente forma di D.L.T. (Distributed Ledger Technology) esegue perfettamente il clearing ed il settlement delle transazioni nonché la loro indelebile registrazione.

Vuoi leggere tutto l’articolo? Scaricalo qui


Vuoi saperne di più sulla Blockchain? Partecipa al nostro evento!

Acquista il biglietto per l’evento del 26 Novembre a Pescara
Acquista il biglietto per l’evento del 27 Novembre a Roma

 

Commenti (0)

scrivi un commento

Commento
Nome E-mail Sito internet