Da lunedì 15 gennaio partono i voucher per la digitalizzazione delle PMI

10 gennaio 2018   /   Chiara Patitucci   /   Comunicazioni Consulenza&Risorse, Notizie, Strumenti Finanziari   /  

I voucher per la digitalizzazione sono finanziati dal MISE per sostenere lo sviluppo di progetti di ammodernamento tecnologico nelle micro, piccole e medie imprese italiane.

Dal prossimo 30 gennaio 2018, e per una finestra di 10 giorni fino al 9 febbraio, è possibile presentare domanda per un voucher dell’importo massimo di 10.000€ che copre il 50% delle spese sostenute nel progetto di digitalizzazione, a fronte di un investimento minimo di 20.000€. Le spese ammissibili spaziano dall’acquisto di hardware e software alla consulenza, fino a infrastrutture per la connettività e la banda larga.

Ogni impresa può presentare una sola domanda a partire dal 15 gennaio con procedura informatica. Il voucher digitalizzazione è cumulabile con i benefici fiscali previsti dalla Legge di Stabilità per Industria 4.0: super e iper ammortamento, credito d’imposta e credito per la formazione 4.0.

Offerta servizi

Offriamo consulenza alle aziende che vogliono presentare domanda al costo di €500,00.

Con l’obiettivo di tracciare lo stato dell’arte e proporre ai nostri clienti le soluzioni più adatte di finanza agevolata e benefici fiscali, abbinato alla presentazione della domanda offriamo ai nuovi clienti un bonus di €500,00 su uno dei nostri servizi di consulenza per:

  • Check-up finanziario light
  • Check welfare
  • Check controllo di gestione

Per conoscere i dettagli della richiesta del voucher e le spese ammissibili leggete qui la scheda tecnica di approfondimento.

Per richiedere la nostra consulenza scrivete a finanziamenti@consulenzaerisorse.it!

Commenti (0)

scrivi un commento

Commento
Nome E-mail Sito internet