Definiti i topics della call ‘’Factories of the Future 2019’’ di Horizon 2020

13 giugno 2018   /   Chiara Patitucci   /   Industria, industria 4.0, Innovazione, Notizie, Strumenti Finanziari   /   ,

Nei giorni scorsi sono stati resi noti i topics per la call ‘’Factories of the Future’’ del 2019. La procedura, che ancora non è stata aperta, rientra nell’ambito del programma Horizon 2020 per i finanziamenti europei verso la ricerca e l’innovazione.

Quali sono i topics approvati?
Vediamo qui di seguito la lista di quelli approvati:

DT-FoF-05-2019: Open innovation for collaborative production engineering;
DT-FoF-06-2019: Refurbishment & re-manufacturing of large industrial equipment;
DT-FoF-08-2019: Pilot lines for modular factories;
DT-FoF-12-2019: Handling systems for flexible materials;
DT-ICT-07-2019: Digital manufacturing platforms for connected smart factories;
ICT-08-2019: Security & resilience for collaborative manufacturing environments.

Le date delle scadenze
La data di apertura della call 2019 per Factories of the Future è in programma per essere aperta il 16 ottobre del 2018. Le date per inviare le proposte progettuali sono invece:

DT-FoF-2019 topics: 21 febbraio 2019;
DT-ICT-07-2019: 2 aprile 2019;
ICT-08-2019: 28 marzo 2019.

Che cosa è Factories of the Future
Lanciato nel 2008 sotto l’European Economic Recovery Plan, il programma Factories of the Future, presente ora all’interno di Horizon 2020, determina la visione e delinea le rotte da seguire per le tecnologie di produzione di alto livello per le fabbriche del futuro, le quali devono essere pulite, altamente performanti, rispettose dell’ambiente e socialmente sostenibili. Le priorità sono state concordate con la comunità di stakeholders di tutta Europa, dopo un’ampia consultazione pubblica.

Commenti (0)

scrivi un commento

Commento
Nome E-mail Sito internet