Crediamo che un mondo migliore possa realizzarsi grazie a gesti piccoli ma significativi: per questo abbiamo deciso di devolvere una parte dei nostri introiti alla Lega del Filo d’Oro Onlus, che dal 1964 assiste, educa e riabilita le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali.

Un contributo volontario che detraiamo in percentuale variabile dagli incarichi ricevuti dai clienti: un circolo virtuoso che sostiene le attività degli 8 centri territoriali della Lega e gli oltre 500 dipendenti che ogni giorno lavorano per aiutare chi ha bisogno. Un filo d’oro che unisce noi, voi e 800 famiglie italiane.